Frappe di Carnevale

 

Le ricette di Carnevale sono un tripudio di gustosissime calorie; la maggior parte dei dolci infatti sono fritti e buonissimi. Le tipicità regionali naturalmente come per i dolciumi  natalizi si ripropongono anche in occasione della festa più divertente e colorata dell’anno, ma due dolci su tutti sono condivisi ed amati dall’intera Penisola: frappe e castagnole.

Muniti quindi degli attrezzi da cucina più adatti, vediamo come realizzare queste deliziose ricette di Carnevale per tutta la famiglia e gli amici. Frappe e castagnole posso essere cotte anche in forno per chi non volesse esagerare troppo con il fritto senza privarsi di questo sfizio. Vediamo gli ingredienti delle castagnole, così chiamate per la forma piccola e tondeggiante che ricorda una castagna (ingrediente non presente): 200 gr di farina, 40 gr di burro, 2 uova, 40 gr di zucchero, 8 gr di lievito per dolci, 10 ml di anice, buccia di limone, olio di semi (se volete friggere) e zucchero semolato per guarnire alla fine. La difficoltà è bassa, i tempi di realizzazione complessiva 40 minuti e la quantità è per 40 castagnole. La seconda ricetta è le frappe di Carnevale per 10 persone: 400 gr di farina,80 gr di zucchero, 2 uova, 50 gr di burro fuso, 30 ml di limoncello o vino bianco, buccia d’arancia grattugiata, 1 pizzico di sale, zucchero a velo per guarnire e olio di semi per friggere.

Le ricette di Carnevale sono semplici e divertenti da preparare con i bambini, insomma sanno mettere tutti d’accordo in maniera irresistibile.

Fonte immagine: http://farm1.staticflickr.com/157/395114694_3e59461c2b.jpg