pancia di ragazza magra avvolta dal metro del sarto

 

Settembre è arrivato e l’estate ormai ci sta salutando aspettandoci per l’anno prossimo. Una dieta post-estate è quello che ci serve per mantenere i risultati ottenuti in queste settimane di sport e tempo libero oppure per recuperare la forma fisica perduta a causa di qualche eccesso di troppo.

Innanzitutto, oltre ad utilizzare dei prodotti per la cura della persona che possono aiutarvi ma non fare miracoli, come creme anticellulite, bevande drenanti e integratori, sappiate che il vero segreto per ottenere risultati ottimi e duraturi e velocizzare il metabolismo, conducendo una vita sana. Per tornare in forma quindi o per mantenerla è importante evitare tutti quei cibi che d’estate sono proibiti, ma che anche durante l’anno vanno molto limitati (fritti, zuccheri, alcol) e fare un’attività fisica costante e proporzionata alla propria soglia di fatica, incrementando l’allenamento in maniera progressiva. Per una dieta-post estate che si rispetti dovrete monitorare i vostri progressi con una bilancia pesapersone, in modo da verificare settimana per settimana il vostro lavoro.

Una buona alimentazione prevede 5 porzioni di frutta e verdura al giorno: gli agrumi, le carote, i cetrioli e i finocchi sono alimenti altamente vitaminici e depurativi, che, oltre ad essere particolarmente indicati per la vostra dieta post-estate, possiedono anche eccellenti proprietà benefiche per la pelle.

Fonte immagine: https://farm3.staticflickr.com/2797/4497292636_98a515f084.jpg