ragazza bionda in spiaggia

 

Proteggere i capelli dal sole è un imperativo per quanti di voi si apprestano a partire per le vacanze al mare o sono già in spiaggia a godersi il meritato riposo estivo.

Eh si! Perché se è vero che il sole apporta un numero incredibile di benefici al nostro corpo, può essere anche causa di qualche danno senza i dovuti accorgimenti. Sui capelli i raggi solari hanno uno splendido effetto schiarente, accompagnato però da quello disidratante che dà alle nostre chiome il classico aspetto pagliericcio spento.

Per proteggere i capelli dal soleinnanzitutto dovete evitare l’esposizione nelle ore più calde della giornata (12:00-16:00) e coprirvi la testa con cappelli o bandane; sconsigliatissimi phon, piastre, ferri ed altri accessori per capelli caloriferi (peggiorerebbero solo l’azione seccante). Tra i prodotti per capelli non può mancare un olio protettivo da applicare durante l’esposizione al sole e dopo il normale lavaggio, da effettuare sempre con shampoo e balsamo nutritivi (ottimi quelli a base di olio di jojoba ed altri estratti di origine vegetale).

Per proteggere i capelli dal sole infine sarebbe indicata una sfoltita alle punte ad inizio e fine stagione estiva per limitare la comparsa di doppie punte e mantenere il capello in salute.

Fonte immagine: http://farm9.staticflickr.com/8348/8189718132_dd0a6d1d52.jpg